Salute

Il giorno 20 dicembre p.v. alle ore 17.30, presso la sala del Commendatore dell’Ospedale Santo Spirito in Roma, la Prof.ssa Amalia Allocca ha presentato il libro sulla Sicurezza sul Lavoro, di Giuseppe Anelli e Massimo Liberali. Nel corso della serata è stato proiettato il corto “Io sono Alda”, omaggio alla poetessa Alda Merini e consegnato il premio alla carriera all’attrice Lucia Batassa, interprete protagonista del filmato.

         

 

                                                                     


L'evento si è concluso con l’assegnazione del Premio '' Con il cuore in mano'', patrocinato dalla Camera Arbitrale della Sussidiarietà Territoriale, assegnato a quanti, per impegno e generosità, si sono profusi verso i più fragili nella pandemia del Covid 19.


Tra questi i direttori generali: Francesca Melito, Giuseppe Quintavalle, Angelo Tanese; i cardiologi: Gianluigi Biava, Furio Colivicchi, Massimo Fini, Roberto Ricci, Francesco Monti, Francesco Vella e il dir. UOC di odontoiatria Francesco Nisii.
Inoltre, al Presidente del I Municipio di Roma Lorenza Bonaccorsi e al vice Presidente del Consiglio Regionale della Calabria Nicola Irto. Tra i premiati si ricordano per chiara fama la prof.ssa Amalia Allocca ed il prof. Enrico Garaci.

Dal sondaggio della giuria popolare è giunta la segnalazione del comandante Giovanni Petrone per l’attività svolta nel periodo della pandemia a favore dei più fragili dalla Compagnia Parioli di Roma.

"Dopo la presentazione del mio libro sulla Sicurezza sul Lavoro, consegneremo le capannine costruite dai piccoli disabili curati dalla Fondazione, come di consueto, a titolo gratuito e di beneficienza.
Sarebbe bello se Sua Eccellenza potesse benedire le sacre famiglie e dire alcune parole agli astanti, nella speranza che possa così proseguire la proficua collaborazione da tempo iniziata con Mons. Vasil. Porgo i miei devoti ossequi – dichiara il prof. Giuseppe Anelli - nella speranza di potervi ospitare lunedì pomeriggio prossimo 20 dicembre”

L'evento sarà trasmesso in diretta su www.eurocomunicazione.com e sulle pagine Facebook, YouTube, Twitter e Instagram. Successivamente in differita su www.eurocomunicazione.eu

Pin It

Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It