NEWS

 

 

                        

Nella giornata di ieri,   per protestare contro le misure previste nella bozza della legge di bilancio 2022.

Dalla piazza ss.Apostoli il leader sindacale Landini ha chiesto maggior attenzione da parte del governo Draghi, per le fasce più deboli della popolazione,aumentando le buste paga dei pensionati e dei lavoratori dipendenti.

                            

In una cornice di bandiere delle tre sigle sindacali e tra slogan di protesta, sono intervenuti dal palco, oltre ai delegati e delegate dei pensionati e lavoratori, anche i segreteri generali di Cisl e Uil: Enrico Coppotelli e Alberto Civica.

 Anche la nostra redazione presente all'evento, con propri rappresentanti - prof Luigi Inglese e dott. Suozzi Michelangelo - per far sentire la propria voce in difesa dei lavoratori, dei pensionati e delle classi meno abbienti.

Pin It

Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It