Salute

 

 AL Direttore, Le invio il seguente comunicato con preghiera di pubblicazione;

Ciampino, 5 febbraio 2021 – CambiAmo la modalità di raccolta differenziata del vetro a Ciampino che a partire dal mese di marzo verrà inserito nel calendario dei ritiri porta a porta dei rifiuti. Il passaggio al sistema di raccolta a domicilio del vetro comporterà, quindi, l'eliminazione definitiva delle campane stradali.
L'iniziativa, promossa dal Comune di Ciampino in collaborazione con AET – Ambiente Energia Territorio spa, l'azienda incaricata della raccolta dei rifiuti, permetterà di ottenere il duplice risultato di migliorare la qualità e quantità del vetro raccolta, sensibilizzare maggiormente la cittadinanza sulle tematiche del riciclo e l'importanza della raccolta differenziata, e soprattutto riuscire a porre un limite all'abbandono dei rifiuti nei pressi delle campane per il vetro migliorando il decoro e la salute delle strade.
“Prosegue l'attività dell’Amministrazione comunale per migliorare la qualità della vita dei miei concittadini. Con lo slogan “CambiAmo Ciampino” rafforziamo l’impegno e con passione rendiamo Ciampino una città sempre più orientata verso un sistema di gestione dei rifiuti sostenibile, obiettivo a cui fin dall’inizio abbiamo riservato particolare attenzione. Finalmente i nostri cittadini non dovranno più faticare per portare pesanti sacchi di vetro fino alle campane, ma potranno lasciarlo comodamente sotto casa e verremo noi a raccoglierlo. La decisione di rimuovere le campane stradali per il vetro si muove lungo una direzione di virtuosismo gestionale ed attenzione alla salute della popolazione e all’ambiente”. Dichiara il sindaco di Ciampino, Daniela Ballico.
“CambiAmo le abitudini: fondamentale che ognuno osservi diligentemente le regole per una corretta raccolta differenziata dei diversi materiali, solo così è possibile ridurre il quantitativo dei rifiuti solidi urbani, migliorandone al contempo la qualità. Siamo una città virtuosa nel riciclo dei rifiuti – conclude Ballico - e insieme ad AET vogliamo rafforzare e migliorare i risultati nella raccolta differenziata ottenuti fino ad oggi, ponendo il cittadino al vertice del ciclo dei rifiuti”.
La raccolta degli imballaggi in vetro a domicilio da parte si inserirà nel calendario dei ritiri delle diverse zone della città. A partire da lunedì 1 marzo gli operatori AET provvederanno al ritiro il Lunedì a Folgarella e Morena; il Mercoledì ad Acqua Acetosa e Cipollaro; mentre dal 18 marzo la raccolta si estenderà il Giovedì a Mura dei Francesi e il Sabato nella zona del Centro.
Resta invariato il calendario per le altre frazioni di rifiuti.
“Stiamo lavorando al nuovo piano di riorganizzazione del servizio che va sempre nell'ottica di un'economia circolare, quindi di un miglioramento della qualità della raccolta e delle percentuali di differenziata effettuata. Nell’ultimo anno la raccolta differenziata a Ciampino ha raggiunto il 64% dei rifiuti smaltiti, un risultato importante in costante crescita che ci pone quasi 10 punti percentuale sopra la media nazionale e ben 20 sopra la media regionale”. Dichiara Arturo Accolla AU di AET
“Partiamo con la rimozione di tutte le campane a seguito dell'introduzione del 'porta a porta' del vetro ritirandolo direttamente presso le utenze, così come avviene per le altre frazioni. “In questo modo ci aspettiamo di eliminare il fenomeno dell'abbandono nei pressi delle campane e auspichiamo un miglioramento della qualità del vetro raccolto presso le utenze”.
“Una scelta – conclude Accolla - presa insieme all’Amministrazione comunale per il mantenimento della pulizia e del decoro della città costituendo un buon esempio da seguire”.

Pin It

Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It