NEWS

                                      

L’ASSESSORE ADOLFO TAMMARO ABBANDONA LA GIUNTA IN CONTRASTO CON IL SINDACO CARLO COLIZZA


MARINO. CRISI AMMINISTRATIVA

A POCHI MESI DALLA SCADENZADEL MANDATO


UN ALTRO CASO DI ROTTURA NELL’AMBITO DEL MOVIMENTO 5 STELLE DOPO LA PRESA DI DISTANZA ASSUNTA DAL CONSIGLIERE REGIONALE MARCO CACCIATORE


Queste le principali motivazioni della rottura: "Devo purtroppo prendere atto che alcune delle decisioni prese all’unanimità dalla Giunta nello scorso mese di Aprile e da me più volte sollecitate sono ancora inascoltate per tua decisione autonoma e autoritaria.

Ribadisco in questa sede che in questi quattro anni oltre alla faticosa e nascosta opera di risanamento sono stati raggiunti alcuni risultati molto rilevanti.

Al tempo stesso – come ripeto da troppo tempo – considero la necessità di provvedimenti di rinnovamento del vertice della Multiservizi ed un riordino della Polizia Locale essenziali prima del termine della legislatura.

Mi rendo conto che la mia insistenza critica sia diventata un fastidio ma spero che questo mio atto dia il via ad un dibattito politico interno che sia punto di partenza per elaborare e proporre ai cittadini di Marino una nuova proposta politica che dia spazio alle migliori energie di senso civico e amore per il territorio.

Mi riferisco in particolare alla nuova Casa dei Servizi di Via Morosini, all’apertura del nuovo tratto di Via Morosini, alla trattativa con le FFSS per l’allungamento della banchina della stazione di Santa Maria delle Mole e la conseguente creazione del parcheggio di scambio a Piazza Luciani ed ai rapporti con la Commissione Aeroportuale di Ciampino per far bocciare l’attuale rotta di decollo e per allontanarla da Santa Maria delle Mole, etc.".

In sintesi: accuse di reagire "ad un uomo solo al comando", inadempiente verso decisioni prese in comune/Comune già dallo scorso aprile - mancati interventi in settori importanti come MULTISERVIZI e POLIZIA LOCALE - oltre alle realizzazioni descritte nel precedente paragrafo (in viola).

 

Pin It

Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It