Cronaca

Ciampino, il Consiglio approva all’unanimità la modifica del Regolamento generale delle Entrate

Prevista la dilazione dei pagamenti per i servizi a domanda individuale

Il Consiglio comunale di Ciampino ha approvato all’unanimità, nell’ultima seduta, la modifica del Regolamento generale delle Entrate. Il provvedimento interviene sull’articolo 52 – Dilazioni di pagamenti. Rateazioni Patrimoniali ed Extra – Tributarie, rimodulando le fasce di importo e prevedendo di fatto la dilazione dei pagamenti per i servizi a domanda individuale, quale ad esempio la mensa scolastica.

“La situazione emergenziale derivata dalla pandemia di Covid19 e la conseguente crisi economica e sociale che ne è conseguita – hanno spiegato gli Assessori Umberto Verini e Alessandra Mantuano – ha evidenziato la necessità di intervenire in maniera concreta per venire incontro alle esigenze delle categorie più fragili”.

“Sosteniamo il sistema del welfare – ha commentato l’Assessore Marco Catalini – creando una prospettiva chiara che guarda al futuro delle nostre famiglie e dei cittadini più bisognosi. Ringraziamo gli uffici comunali preposti per il lavoro svolto in questi mesi”.

“Una misura importante – ha aggiunto la Sindaca Emanuela Colella – che conferma il nostro impegno per il benessere della collettività, con un’attenzione particolare ai cittadini e alle famiglie più in difficoltà. L’approvazione all’unanimità ci rende orgogliosi perché testimonia la sensibilità che tale tematica riveste per l’intero Consiglio comunale, senza alcun colore politico”.

Pin It

Social Bookmark

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineLinkedinRSS FeedPinterest
Pin It