• 13 Aprile 2024
  • Ultimo aggiornamento 11 Aprile 2024 7:14 pm

LE COLLEZIONI PEDAGOGICHE DI SANDRA CHISTOLINI

LE COLLEZIONI PEDAGOGICHE
cultura materiale e processi di apprendimento
Convegno
internazionale e interdisciplinare
Dipartimento di Scienze della Formazione
PEDAGOGICAL COLLECTIONS
Material Culture and Learning Processes
International and Interdisciplinary Conference
Department of Education
Aula Volpi –Via del Castro Pretorio, 20 – 00185 Roma –Italy
22nd and 23rd February 2024
Programma/Programme
Università degli Studi Roma Tre
22 febbraio 2024 22nd February 2024
14:30–18:00
https://teams.microsoft.com/l/meetup-
join/19%3ameeting_NGZiOTZkZTAtNDNlNi00MWNmLWI3MzctNmExMDkwMDlmOTBi%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a
%22ffb4df68-f464-458c-a546-00fb3af66f6a%22%2c%22Oid%22%3a%22fb53cccb-eb7c-43d9-9450-2e4621065587%22%7d
Chair: Matteo Villanova
14:30 Saluti e apertura dei lavori Welcome and Open Plenary
Paola Perucchini
Direttrice del Dipartimento di Scienze della
Formazione/Dean of the Department of
Education
Università degli Studi Roma Tre
Matteo Villanova
Considerazioni di Educazione affettiva e
sessuale sulla dimensione epigenetica del
neuro-sviluppo attraverso le Collezioni
Pedagogiche e l’osservazione condotta nel
Fondo Pizzigoni in una comparazione
internazionale
Università degli Studi Roma Tre
Considerations of affective and sexual
education on the epigenetic dimension of
neurodevelopment through the Pedagogical
Collections and the observation in the Fondo
Pizzigoni in an international comparison
Collezioni pedagogiche e Centri di documentazione
Historical-educational Collections and Documentation Centres
15:00
Marta Brunelli
Relazione introduttiva
L’apprendimento basato sugli oggetti e il valore
educativo delle collezioni storico-educative. Il
Caso del MUDESC di Macerata
Vicedirettrice del Museo della
Scuola “Paolo & Ornella Ricca”
Dipartimento di Scienze della
formazione, beni culturali e turismo
Università degli Studi di Macerata
Keynote Lecture
Object-based learning and the pedagogical
value of historical-educational collections. The
case of MUDESC in Macerata
Deputy-director of “Paolo &
Ornella Ricca” Museum of School
History, Department of Education,
Heritage, and Tourism
Sarah Zannini
Il Centro di documentazione e ricerca sulla
storia dell’educazione in Alto Adige. Il ruolo dei
materiali didattici nella trasmissione di una più
diffusa consapevolezza storica
Libera Università di Bolzano
Free University of Bozen
The Research and Documentation Centre of
South Tyrol’s Educational History. The role of
teaching materials in the transmission of a more
widespread historical awareness
16:00 Pausa Break
16:10 Dibattito Open Forum
16:40
Alessia Bello
Musei dei Bambini tra esperienza e
apprendimento
Explora Il Museo dei Bambini
di Roma
Children’s museums between experience and
learning
Explora The Children Museum
in Rome
Patrizia Di Francesco
Martino Buzzetti
Tenere il filo della conoscenza. I quaderni come
memoria di apprendimento nella scuola
Waldorf
Istituto di istruzione parentale
“L’Arco d’oro”, Roma
Keep the thread of knowledge. Notebooks as
learning memories in Waldorf school
17:20 Visita al Fondo Pizzigoni Fondo Pizzigoni visit
19:00 Dinner
23 febbraio 2024 23 rd February 2024
10:00–18:00
https://teams.microsoft.com/l/meetup-
join/19%3ameeting_YTBhNTNlNjMtZmNiOS00MzE0LThjMjUtZjE0NzUxNWJjNTkx%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%22ffb4df68-
f464-458c-a546-00fb3af66f6a%22%2c%22Oid%22%3a%22fb53cccb-eb7c-43d9-9450-2e4621065587%22%7d
Literacy e culture materiali
Literacy and material cultures
Chair: Sandra Chistolini
10:00
Bernd Wagner
Literacy nelle scienze sociali di base e cultura
materiale
University of Leipzig
Basic Social Science Literacy and Material
Culture
Konstantin Keidel
Il potenziale della cultura materiale per i
processi di apprendimento storico.
L’apprendimento attivo nelle collezioni
scolastiche
University of Leipzig
The potential of material culture for historical
learning processes. Active learning in school-
related collections
11:00 Pausa Break
11:10
Klaus-Christian Zehbe
Bambini, oggetti e Literacy. Alcune
considerazioni antropologiche sulla Literacy
oggettuale dei bambini della scuola primaria e
sulle potenziali conseguenze per il futuro
sviluppo delle competenze
University of Leipzig
Children, Objects and Literacy. Some
Anthropological Considerations on Object
Literacy of Primary School Children and
Potential Consequences for Future
Competencies Development
Roberto Zarcone
Elisabetta Di Giovanni
Paesaggi e artefatti per l’educazione museale Dipartimento di Scienze Psicologiche,
Pedagogiche, dell’Esercizio Fisico e
della Formazione, Università degli
Studi di Palermo – Online
Landscapes and artefacts for museum
education
Department of Psychology,
Educational Science and Human
Movement (SPPEFF)
12:00
Diana Agnese Pallotta
La cultura materiale dell’ascolto del suono
degli uccelli
Università degli Studi di Camerino
The material culture of listening to the sound of
birds
Sara Navarro-Lalanda
Musei e Sviluppo Pedagogico Musicale: Caso
di Studio Fondo Pizzigoni
Universidad Internacional de La
Rioja, España
Museums and Musical Pedagogical
Development: Case Study of Fondo Pizzigoni
Nilüfer Pembecioğlu
Funzioni sociali e terapeutiche multidisciplinari
dell’uso della musica in classe
Istanbul University, Faculty of
Communication, Radio Television
Cinema Department – Online
Social And Multidisciplinary Therapeutic
Functions Of The Use Of Music In The
Classroom
13:00 Lunch
Il museo che include e le sfide della contemporaneità
The inclusive museum and the challenges of contemporaneity
Chair: Bernd Wagner
14:30
Sara Di Pede
Originale o copia? Gli oggetti della storia
nell’apprendimento scolastico
Progetto dell’Università di Lipsia/Project of
the University of Leipzig
Original or copy? Objects of History in School
Learning
Karina Augusta
Limonta Vieira
Processi di apprendimento dei bambini con
gli oggetti da collezione: ricerca video-
etnografica nelle zone di contatto del Museo
Ipiranga e del Forum Humboldt
University of Leipzig – Online
Learning Learning Processes of Children with
Collection Objects: Video Ethnographic
Research in Contact Zones at the Ipiranga
Museum and the Humboldt Forum
Valentina Cosimati
Il Fondo Pizzigoni, punto d’incontro tra
pedagogia e tecnologia
La Giraffa Impertinente, Associazione di
Promozione Sociale -Online
The Fondo Pizzigoni, meeting point between
pedagogy and technology
15:30
Alessandra Lo Piccolo
Daniela Pasqualetto
Bruno Murari: il museo come spazio
formativo e di promozione dell’inclusione
culturale
Università degli Studi di
Enna Kore – Online
Bruno Munari. The museum as an educational
space and promoter of cultural inclusion
Viviana De Angelis
Cultural Heritage e apprendimento
significativo presso il Museo Ricordi di Padre
Pio
Università degli Studi Aldo Moro
di Bari – Online
Cultural Heritage and Meaningful Learning at
the Padre Pio Memorial Museum
Sandra Chistolini
Genesi e sviluppo della Collezione pedagogica
nel Fondo Pizzigoni
Università degli Studi Roma Tre e
Associazione per la diffusione del
Fondo Pizzigoni
Genesis and development of the Pedagogical
Collection in the Fondo Pizzigoni
Eugenio Fortunato
I bambini e le “cose” del passato. La
sperimentazione nel Fondo Pizzigoni di Roma
come opportunità per muoversi nello spazio-
tempo
Università degli Studi Roma Tre
Children and the “objects” of the past.
Experimentation in the Fondo Pizzigoni in
Rome as an opportunity to move through
space-time
16:30 Pausa Break
17:00
Discussant: Sandra Chistolini, Bernd Wagner, Sarah Zannini
17:40
Sandra Chistolini Conclusioni Conclusions Università degli Studi Roma Tre
18:00 Visita al Fondo Pizzigoni Fondo Pizzigoni visit
19:00 Dinner
Organizzazione e direzione: Prof. Matteo Villanova matteo.villanova@uniroma3.it
Contacts: Prof. Sandra Chistolini sandra.chistolini@uniroma3.it  3357310719